L’articolo 64 del Codice del Consumo spiega che tutti i consumatori possono recedere dai propri acquisti senza avere l’obbligo di specificare il motivo e in modo del tutto gratuito. A questo punto è possibile procedere in due modi diversi: